Serie A, Bologna-Spal 1-0. Al Dall'Ara standing ovation per Mihajlovic

Decisivo il gol di Soriano al 93'.

La seconda giornata del campionato di Serie A 2019-2020 si è aperta con l'anticipo tra Bologna e Spal. Allo stadio Renato Dall'Ara è stato decisivo il gol messo a segno da Soriano nei minuti di recupero, al 93', che ha fatto gol di testa, restando anche un po' contuso, ma felice, perché si è scontrato in area con un avversario mentre insaccava la palla in rete. Ma la standing ovation vera e propria c'è stata per il suo allenatore Sinisa Mihajlovic, che anche oggi è andato in panchina grazie all'ok dei medici che lo hanno dimesso perché ha terminato la prima fase della cura contro la leucemia.

Il Bologna ha meritato la vittoria questa sera, avendo molte più occasioni degli avversari, anche se i rossoblù sono riusciti a concretizzare soltanto nei minuti di recupero. Sicuramente il divario visto in campo tra le due squadre è superiore rispetto a quanto possa sembrare dal risultato. Lo stesso Soriano, autore del gol decisivo, si è mangiato un gol praticamente già fatto al 67', prendendo la traversa a porta vuota.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail