Olanda: assassinato il calciatore Kelvin Maynard

Kelvin Maynard assassinato

Kelvin Maynard, 32enne difensore olandese, è stato assassinato nella notte da due uomini su un motorino. L’omicidio ha scosso tutta l’Olanda, ma non solo: un fatto di violenza sul quale le autorità locali ora stanno indagando per cercare di risalirne alle cause. Maynard era tesserato in quinta divisione olandese con l'Alphense Boy, ma nel suo passato ci sono anche diversi club importanti. Tra le altre, nella sua carriera, il difensore “orange” aveva vestito le maglie di FC Volendam, Olhanense, Kecskemét, FC Emmen, Royal Antwerp, Burton Albion, SV Spakenburg, Quick Boys.

Cordoglio anche da parte del Burton Albion, il club britannico che milita attualmente nella League One, ovvero la terza divisione inglese. Secondo la prima ricostruzione dell’assassinio effettuata grazie ad alcuni testimoni oculari, Maynard è stato aggredito da due uomini in motorino. Originario del Suriname, il calciatore è stato raggiunto da uno scooter di colore nero, dal quale sono partiti i colpi di arma da fuoco risultati poi letali. Nonostante i soccorsi tempestivi, infatti, per Maynard non c’è stato nulla da fare: i sanitari intervenuti sul luogo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail