Inter-Spal 2-1: nerazzurri in testa alla Serie A - Highlights e video gol

inter-spal 2-1 highlights video gol

L’Inter sorpassa la Juventus e si porta momentaneamente in vetta alla classifica di Serie A. Dopo il pari dei campioni d’Italia in casa contro il Sassuolo, i nerazzurri battono la Spal per 2-1, nonostante qualche brivido nel finale. Sugli scudi, manco a dirlo, Lautaro Martinez, attaccante argentino che con una doppietta (17’ e 41’) sembra voler chiudere la pratica nella prima frazione di gioco. L’Inter costruisce meno rispetto al solito, ma è maledettamente cinica e spietata.

La Spal fa il suo e al 16’ della ripresa trova con Valoti la rete che accorcia le distanze e nel finale mette i brividi ad Handanovic, dopo che la nuova capolista ha fallito un paio di occasioni per rimpinguare il bottino. Molto soddisfatto il tecnico nerazzurro Antonio Conte, oggi omaggiato dai cori dei suoi tifosi nonostante il suo passato juventino. "Lavoriamo fin dal primo giorno per cercare di dare fastidio - ha dichiarato nella conferenza stampa post-partita - . Sono passate 14 giornate, essere tornati in testa ci deve riempire di orgoglio e soddisfazione ma dobbiamo fare di più e gestire meglio partite come quella di oggi. Quando la Juve perde punti, dobbiamo approfittarne e stavolta ci siamo riusciti meritando".

Quanto al mercato, Conte dribbla abilmente, rimandando ogni discorso al nuovo anno: "Vidal? Non parlo di mercato ma con me è cresciuto e ha sempre dato tutto".

Inter-Spal 2-1 | Highlights e video gol

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO

Inter-Spal 2-1 | Tabellino

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva (4' st Godin), Vecino, Brozovic, Gagliardini (35' st Borja Valero), Lazaro (31' st Biraghi); Martinez, Lukaku. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dimarco, Bastoni, Asamoah, Esposito, Politano. Allenatore: Conte
SPAL (3-5-1-1): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza (43' pt Cionek), Murgia, Valdifiori (24' st Floccari), Kurtic, Reca; Valoti, Petagna. A disposizione: Letica, Thiam, Felipe, Salamon, Jankovic, Mastrilli, Paloschi. Allenatore: Semplici
ARBITRO: Irrati di Pistoia
MARCATORI: 16' pt, 41' pt Martinez (I), 5' st Valoti (S)
AMMONITI: D'Ambrosio (I); Igor, Valdifiori, Cionek, Murgia (S)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail