Coronavirus: partite a porte chiuse di Serie A rinviate al 13 maggio

coronavirus partite serie a rinviate

La Lega Calcio di Serie A ha comunicato che le partite inizialmente previste a porte chiuse questo weekend non si giocheranno. Sono state rinviate al 13 maggio, la data inizialmente prevista per la finale di Coppa Italia, il derby d’Italia Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina. Nonostante le difficoltà di calendario, dunque, la Lega Calcio ha deciso di non dare all’esterno l’impressione di un Paese in ginocchio per l’emergenza coronavirus. Juve-Inter su tutte, infatti, sarebbe stata vista da milioni di telespettatori in tutto il mondo, con ben 170 Paesi collegati per un evento a porte chiuse. La finale di Coppa Italia è stata posticipata a mercoledì 20 maggio, ma attenzione perché mercoledì sera è in programma la semifinale di ritorno tra Juventus e Milan, la cui disputa è tutt’altro che sicura e il suo recupero sarebbe a dir poco problematico. Di seguito il comunicato della Lega Calcio:

"Visto l’articolo 1. co. 1 lett. A) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decretolegge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”; considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica; il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della 7^ giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM, inizialmente previste a porte chiuse come da Comunicato Ufficiale n. 191 del 27 febbraio 2020:
JUVENTUS – INTER
MILAN – GENOA
PARMA – SPAL
SASSUOLO – BRESCIA
UDINESE – FIORENTINA
La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13
maggio 2020.
La Finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno
mercoledì 20 maggio 2020".

  • shares
  • Mail