Acerbi: «Volevamo vincere davanti al nostro pubblico e dimostrare che ci siamo ancora». Le parole del difensore azzurro

Francesco Acerbi ha parlato ai microfoni di Rai Sport al termine del match vinto contro l’Inghilterra. Ecco le parole del difensore dell’Italia:

PARTITA – «E’ andata bene. Volevamo vincere davanti al nostro pubblico e dimostrare che ci siamo ancora, che il momento di flessione è andato via e fare una gagliarda cercando di pressare alti e farli giocare poco. Abbiamo fatto una buonissima partita di squadra»

AIUTO CENTROCAMPISTI – «Contro queste squadre, ma contro chiunque, se non lotti tutti insieme, non aiuti e non sei umile rischi di perdere contro chiunque. Se metti questi ingredienti puoi vincere con tutti».

3-5-2 «Il mister ha deciso di fare questo modulo, mi sembra che l’80% delle squadre giochi a tre. Abbiamo gli interpreti per fare questo tipo di gioco e penso sia andata bene»

TRE PARTITE IN POCHI GIORNI – «La prima bene, abbiamo condotto noi la palla e la fatica è venuta meno. A Udine un po’ di più e questa settimana, siccome ho cercato di riposarmi un po’ e allenarmi il giusto, mi sono tenuto bene. Oggi comincio a sentirmi abbastanza bene».

L’articolo Acerbi: «Volevamo vincere davanti al nostro pubblico e dimostrare che ci siamo ancora» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 23-09-2022


L’Inghilterra di Tomori retrocede nella Lega B della Nations League

Ex Milan – Kakà correrà la sua prima maratona: i dettagli