Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha detto la sua anche sulla gestione dei tre attaccanti titolari elogiando Dybala.

Massimiliano Allegri ha analizzato la vittoria col Sassuolo e la classifica della sua squadra ai microfoni di DAZN. “Questa sera la squadra ha lottato, ha fatto una partita sporca. Il calcio, si sa, è molto strano: spesso siamo usciti senza punti da partite ben giocate. Ora però siamo a un solo punto dal Napoli e dal terzo posto: questo in pochi se lo sarebbero aspettato fino a pochi giorni fa“.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic

Perché Dusan è sempre arrabbiato? Perché a volte si fa prendere dalla frenesia. Ha sempre voglia di segnare ed essere decisivo. Io cerco di indirizzarlo, ma parliamo del classico attaccante con una fame di gol incredibile. Ripensamenti per Paulo? C’è una decisione presa dalla società. Poi Dybala è un grande professionista: non è facile giocare bene nella sua situazione, ma a lui riescono colpi come quello di questa sera. Il valore del ragazzo non è assolutamente mai stato in discussione“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-04-2022


Dionisi: “Non ha vinto la squadra che meritava, siamo amareggiati”

Tutta la gioia di Moise Kean