Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli espone le motivazioni che la sua squadra avrà domani a San Siro nonostante la salvezza già raggiunta.

Aurelio Andreazzoli ha presentato in conferenza stampa il match di domani contro l’Inter. “Vorremmo dare lustro a quello che pensiamo di valere. Cercheremo di fare il possibile per dare una graduatoria a queste tre gare. A cinque gare dalla fine ci eravamo dati un obiettivo di classifica, meritiamo più lustro di quello riservato. Metteremo in campo la squadra che cin dà più garanzie”.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti

I ragazzi sono tutti titolari. L’Inter ha i numeri migliori di tutta la Serie A, hanno la necessità di vincere e quindi sarà difficile. Noi siamo inferiori, dobbiamo fare una prestazione sopra livello. Ci siamo andati vicini due volte a batterli, anche in campionato abbiamo giocato bene, io ero soddisfatto alla fine. La squadra si è espressa bene anche in Coppa Italia e mi ricordo che stavamo vincendo. Si può fare contro qualsiasi squadra. Hanno la necessità di vincere, ma anche noi vogliamo vincere. Loro sono una squadra di un altro pianeta, in netta ripresa”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-05-2022


Caprari: “Inseguiamo record di punti, cercheremo di vincere”

Blazquez: “Senza di noi il Genoa sarebbe fallito”