Ecco le parole di Paolo Assogna, il giornalista a Sky Sport 24 parla del momento del Milan ma soprattutto di Maignan.

Il famoso giornalista Paolo Assogna, parla a Sky Sport 24 a riguardo del brutto momento del Milan, soprattutto per l’assenza del suo portiere titolare Mike Maignan: “Va piano rispetto alla passata stagione in cui la qualità gli ha consentito di andare oltre i pronostici e lo scudetto è stato grande per questo. Poi gli manca il portiere: al di là delle parate il grande portiere dà tranquillità al portiere.

Conclude così il giornalista sulla squadra rossonera: “Quando i difensori giocano meno tranquillità, perdono. E poi il centravanti, serviva quello dei gol normali: ci hanno provato con Origi e non è andata bene, Rebic si è fermato. Queste tre cose fanno la differenza“.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 23-01-2023


Inter, Inzaghi: «Skriniar? Lo vedo concentrato, ha la nostra maglia»

Cremonese, Okereke: «Per noi ogni punto è fondamentale»