L’ex calciatore Salvatore Bagni ha commentato Napoli-Inter sostenendo che gli azzurri avrebbero potuto vincere.

Il doppio ex Salvatore Bagni ha detto la sua sul big match Napoli-Inter a Radio Marte. “Osimhen è stato intelligente a prendersi il rigore e De Vrij è stato molto ingenuo a commettere il fallo. Molte persone guardano solo il gol, la traversa, la giocata. Ma la chance di Insigne nasce dalla confusione creata da Osimhen. Peraltro il nigeriano ha anche costretto Handanovic a una grande parata. Si guarda solo il gol e nient’altro. Ma li ha fatti e li farà. Psicologicamente con una vittoria del Napoli sarebbe cambiato qualcosa nella corsa al titolo. Non è stata un’Inter travolgente, eravamo nelle condizioni ideali per colpire”.

Edin Dzeko
Edin Dzeko

A un certo punto le squadre si sono accontentate entrambe del pari e speravo che potessimo colpire con più spazi. Però se guardiamo le azioni da gol il Napoli ha avuto tante occasioni e l’Inter ha fatto gol su rimpallo, senza creare niente. Noi abbiamo controllato anche se troppo. Devo dire la verità, quando loro erano in difficoltà potevamo approfittare per chiudere la partita. Loro erano ancora al derby perso in quel momento, poi dopo si sono ripresi ma noi meritavamo di più“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 14-02-2022


Dumfries: “Volevo giocare nell’Inter, siamo una grande squadra, giochiamo in modo fantastico e ci divertiamo”

Italiano: “Forse ho sbagliato i modi dell’addio allo Spezia, loro sono forti, occorre attenzione”