Si è chiusa sul punteggio di 2-2 l’ultima partita della Liga 2014/2015 per il Barcellona. A strappare un pareggio al Camp Nou sono stati i galiziani del Deportivo La Coruña che, proprio grazie a questo 2-2 in rimonta, sono riusciti a garantirsi la permanenza nella Liga. Oggi Luis Enrique ha lasciato spazio a molti giovani, non rinunciando però a Messi e Neymar. Prima della rimonta degli ospiti – con i gol di Perez e Salomao – l’argentino ha segnato due reti su assist proprio del brasiliano. Per una volta però i riflettori non erano puntati su di loro, bensì su Xavi che oggi ha salutato i tifosi del Camp Nou in occasione della sua ultima partita nella Liga Spagnola. La stagione del Barcellona non è comunque finita perché nelle prossime due settimane sarà impegnato prima nella finale di Coppa del Re contro l’Athletic Bilbao e successivamente in quella di Champions contro la Juventus.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-05-2015


Inter e Milan fuori dall’Europa: non succedeva da 60 anni

Real Madrid-Getafe 7-3 | Video Gol (tripletta di Ronaldo)