6 novembre 2013 – Non riesce l’impresa al Milan, ancora una volta prevale la legge del Camp Nou dove il Barcellona sembra invincibile e troppo netta è sembrata la differenza tra le due squadre. La squadra di casa parte cercando di tenere in mano il pallino del gioco, non siamo ai livelli del tiki-taka di Guardiola, ma i blaugrana hanno dei mezzi tecnici fuori dalla norma e li sfruttano al meglio, nonostante il maggior pragmatismo. I rossoneri sono accorti e provano a ribattere colpo su colpo, affidandosi magari a qualche ripartenza veloce, l’equilibrio però dura fino alla mezz’ora.

La partita subisce una svolta quando Abate tocca Neymar in area, non è chiara l’entità del contatto, pare che il brasiliano esageri ma non la pensa allo stesso modo l’arbitro che fischia il calcio di rigore. Sul dischetto ci va Messi che con freddezza batte Abbiati e spiana la strada alla vittoria dei catalani. Il Milan risponde con un tiro di Montolivo che si spegne a lato, ma dopo nove minuti sono ancora gli spagnoli a passare: punizione dalla sinistra di Xavi, palla in mezzo con Busquets che sul filo del fuorigioco riesce ad arrivare con la testa e tocca di quel tanto che basta a superare per la seconda volta Abbiati.

Sembra il preludio di una goleada ma prima della fine del primo tempo il Milan accorcia le distanze. Kakà va via sulla sinistra, arriva sul fondo e prova a mettere in mezzo, Piqué prova a intercettare ma la sua deviazione beffa Valdez e rimette in corsa i rossoneri. Nella ripresa non c’è però la reazione che ci si aspetterebbe da una squadra che vuole rimontare, il Barcellona controlla senza troppo apprensione e aspetta di colpire. Abbiati si supera su Sanchez ma il gol del 3-1 è solo rinviato: Messi chiede il triangolo a Fabregas che lo accontenta, l’argentino entra in area e supera Abbiati con un pallonetto dei suoi. Vince il Barcellona che è già sicuro di aver passato il turno, il Milan torna in Italia senza punti ma ancora padrone del suo destino: la vittoria dell’Ajax sul Celtic gli permette di conservare il secondo posto e di sperare in una qualificazione agli ottavi di finale.

Barcellona – Milan 3-1 | La fotogallery


Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery


Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery
Barcellona - Milan 3-1 | La fotogallery

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG


Napoli – Marsiglia 3-2 | Highlights Champions League – Video Gol (A. Ayew, Inler, doppietta Higuain,Thauvin)

Le Partite di Oggi – 7 Novembre 2013 – Europa League