Walter Baseggio parla in esclusiva ai microfoni di MilanNews.it del nuovo acquisto del Milan, De Ketelaere.

Queste le parole di Walter Baseggio ai microfoni di MilanNews.it, l’ex giocatore belga racconta il nuovo acquisto del Milan, De Ketelaere: “Lui giocava nel Bruges, la società più forte in Belgio attualmente quindi era abituato alla pressione. Ma occhio perché c’è una differenza abissale.

Milanello

Aggiunge l’ex centrocampista: “Adesso va in una squadra che ha fatto un campionato straordinario l’anno scorso ma la concorrenza quest’anno è aumentata, ci sono tante belle squadre come la Juventus, la Roma, l’Inter, il Napoli. E per il Milan sarà un campionato diverso. Ciò significa che Charles dovrà gestire la pressione perché giocare al Bruges è una cosa. Ma quando giochi nel Milan avverti un altro tipo di responsabilità. E lui sulle spalle dovrà gestire quei 35 milioni che è stato pagato. Non facile, le risposte dovrà darle sul campo“. Conclude in questa maniera.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 02-08-2022


Agostini: “L’Inter è stata brava ad anticipare tutti”

La scelta di Pogba