Bate Borisov-Roma 3-2. Clamorosa sconfitta per la Roma di Rudi Garcia, che perde il secondo incontro valevole per il girone eliminatorio di Champions League 2015-2016. Illusi dal pareggio casalingo contro i campioni d’Europa del Barcellona, i giallorossi si presentano in campo come se avessero già vinto e nel giro di 30 minuti subiscono tre reti. Ad aprire le marcature è Stasevich all’8, poi ci pensa Mladenovic con una doppietta (12’, 30’) a portare il punteggio sul 3-0.

Szczesny non è in serata ed ha grandi colpe soprattutto sul secondo gol del Bate. Garcia tenta il tutto per tutto facendo entrare anche Iago Falque e giocando con quattro attaccanti. La spregiudicatezza paga nella ripresa, poiché prima Gervinho (66’) poi Torosidis (82’) accorciano le distanze, ma i giallorossi non hanno più le forze per completare la rimonta e rimangono con un solo punto nella classifica del Gruppo E. LA strada per la qualificazione ora è in salita.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-09-2015


Bate Borisov – Roma 3-2 | Champions League | Risultato Finale | Doppietta di Mladenovic e gol di Stasevich, Gervinho e Torosidis

Roma: Garcia mal di Champions, pronto Ancelotti?