Allenamento “surriscaldato” al Bayern Monaco: il difensore Jerome Boateng e l’attaccante Robert Lewandowski sono andati vicinissimi alla rissa durante una partitella di fine allenamento. La notizia fa particolarmente specie se si pensa che i due sono molto amici e che spesso durante le partite si cercano per festeggiare assieme i gol siglati con la casacca dei bavaresi.

La lite sarebbe nata per un duro intervento di Boateng che Lewandowski non avrebbe affatto digerito: l’attaccante polacco, reduce da una frattura dell’osso mascellare e del setto nasale, ha risposto all’entrataccia con parole grosse e solo l’intervento dei compagni presenti sul campo di allenamento ha evitato che la contesa degenerasse.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-05-2015


Belloli non è più presidente della Lega Nazionale Dilettanti, sfiduciato all’unanimità

Rassegna stampa 22 maggio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport