2 Aprile 2013 – Ecco il video dei gol di Bayern Monaco – Juventus 2-0, gara d’andata dei quarti di finale di Champions League. I bianconeri di Antonio Conte hanno perso meritatamente la sfida dell’Allianz Arena contro un Bayern determinato che, nonostante il risultato favorevole, può rimpiangere le tante occasioni non concretizzate che le avrebbero permesso di assicurarsi con certezza il passaggio del turno che comunque, a giudicare da quanto visto in campo questa sera, non sembra in discussione. L’unica consolazione per gli juventini è che difficilmente la loro squadra possa fare peggio di così il prossimo 10 Aprile allo Juventus Stadium.

Difficile riuscire a salvare qualcosa dopo una partita del genere, iniziata male e proseguita senza acuti. I bavaresi sono riusciti a passare in vantaggio dopo circa 30 secondi con un tiro dalla distanza dell’austriaco Alaba che ha ingannato Buffon a causa di una deviazione con la suola del piede destro di Arturo Vidal. Dopo un paio di minuti di sbandamento per questa imprevista doccia fredda, i bianconeri hanno provato una piccola reazione, cercando di costruire un gioco propositivo, e trovando anche un paio di buone conclusioni verso la porta di Neuer. Con il passare dei minuti però il Bayern ha iniziato sempre di più a premere, schiacciando la Juve nella propria metà campo, in particolare dopo l’ingresso in campo di Robben al posto dell’infortunato Kroos.

Trenta-trentacinque minuti in apnea per la difesa di Conte che non riusciva più ad allontanare il pallone e se l’è cavata solo grazie ad una buona dose di fortuna ed all’imprecisione sotto porta dei tedeschi. Finito il primo tempo sull’1-0 i bianconeri avrebbero avuto bisogno di una scossa nell’intervallo da parte di Conte, che però non è arrivata perché l’11 juventino è tornato a giocare con la stessa lentezza e prevedibilità anche ad inizio ripresa, che non ha consentito loro di affacciarsi praticamente mai nella metà campo avversaria. Al 65′ i tedeschi sono riusciti a raddoppiare grazie a Muller, al quale è bastato spingere in rete su assist di Mandzukic da meno di un metro dalla linea di porta.

Bayern Monaco – Juventus 2-0 | La fotogallery




Su questo secondo gol vanno sottolineate le responsabilità di Buffon, che ha respinto malamente un tiro da fuori area di Gustavo permettendo a Mandzukic di arrivare sul pallone, ma anche quelle del guardalinee che non ha segnalato una posizione irregolare proprio del centravanti croato nel momento in cui è partito il tiro di Gustavo. Conte ha provato subito a scuotere i suoi inserendo Giovinco e Vucinic al posto di Quagliarella e Matri, e dopo pochi minuti anche Pogba in ragione di Peluso, ma comunque la Juve non è riuscita ad impensierire la retroguardia dei bavaresi.

Al 84′ minuto, con risultato pienamente in controllo per la formazione di casa, Frank Ribery si è reso protagonista di un’entrata insensata, da dietro e con il piede a martello, sul polpaccio di Vidal, incredibilmente non sanzionata dall’arbitro. Sconfitta netta per la Juventus, che avrebbe meritato ai punti di tornare a casa con un passivo di gran lunga maggiore, anche se alla fine ha incassato due gol ampiamente evitabili. Sarà difficilissimo riuscire nell’impresa di ribaltare questo risultato nella partita di ritorno, alla quale non prenderanno parte Arturo Vidal e Stephan Lichtsteiner, diffidati alla vigilia ed ammoniti questa sera.

Bayern Monaco – Juventus 2-0 | gol di Alaba

Bayern Monaco – Juventus 2-0 | gol di Muller

Bayern Monaco – Juventus 2-0 | La fotogallery


Bayern Monaco – Juventus 2-0: gol di Alaba e Muller (Foto)




















Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Bayern Monaco-Juventus 2-0 | Risultato Finale | Gol di Alaba e Muller, bavaresi superiori

Psg – Barcellona 2-2 | Highlights Champions League – Video Gol (Messi, Ibrahimovic, Xavi, Matuidi)