In Ecuador la nuova stagione è già iniziata e nella prima giornata del massimo campionato locale, c’è già un gol fantastico: lo ha messo a segno Luis ‘El Chucho’ Bolaños durante il match tra il Deportivo Cuenca e l’Universidad Católica. Seppur giocando fuori casa, il Cuenca di Bolanos si è imposto per 3-1, portando a casa una vittoria importantissima.

L’attaccante del club ospite è stato il protagonista assoluto del match con una tripletta impreziosita da una vera e propria magia. Una delle tre realizzazioni, infatti, è arrivata con un colpo di tacco al volo che ha dato alla sfera una parabola che ha beffato il portiere avversario. L’estremo difensore, pochi passi lontano dalla linea di porta, non ha potuto fare altro che guardare il pallone mentre si insaccava in gol. Una combinazione di tecnica e anche un pizzico di fortuna.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-08-2015


Supercoppa: Juve in emergenza a causa degli infortuni

Fiorentina-Barcellona 2-1 (doppietta Bernardeschi): video gol