Il vicepresidente della UEFA Zbigniew Boniek ha parlato del suo connazionale Piotr Zielinski del Napoli.

Zbigniew Boniek a Radio Kiss Kiss si è interrogato sulla brutta stagione disputata dal centrocampista del Napoli Piotr Zielinski cercando di caprine i motivi. “Piotr Zielinski? Non è lo stesso giocatore che ho conosciuto. Non conosco esattamente le sue condizioni fisiche, certamente non credo siano al top e in quest’ultimo periodo si è visto“.

Può darsi non si trovi in campo, ma un centrocampista moderno deve saper tutto: spingere, recuperare palloni, creari, fare bene indistintamente la fase offensiva e quella difensiva. No, credo che le ragioni siano essenzialmente fisiche“. Il centrocampista non gioca titolare addirittura da inizio aprile, da lì in poi ha collezionato diversi spezzoni ed è stato in panchina per tutta la durata della gara col Sassuolo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-05-2022


Milinkovic-Savic resta? “L’anno prossimo servono giocatori forti”

Chiellini non ha ancora deciso cosa fare in futuro