Il tecnico del Cagliari, Mazzarri parla della bruttissima sconfitta contro l’Udinese per 5-1. Queste le dichiarazioni.

L’allenatore del Cagliari, Walter Mazzarri non è nemmeno arrabbiato ma solo deluso dalla bruttissima sconfitta subita contro l’Udinese per 5-1. La tripletta di Beto non passa inosservata, così il tecnico parla della partita persa ai microfoni di Dazn: “Sono abbastanza esperto di queste situazioni. Quando perdi 5-1 puoi fare considerazioni, ma non è il momento di valutare la partita. L’allenatore deve metterci la faccia, dire che gli dispiace per i tifosi. Mi assumo la responsabilità, so cosa abbiamo fatto dopo queste batoste e da domani parlerò ai ragazzi e mi aspetto una reazione. Chiedo scusa io per tutta la squadra, non pensavamo di perdere 5-1.”

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Continua Mazzarri, parlando così: “Mi assumo la responsabilità, con la squadra ci alleneremo domani e parleremo guardandoci in faccia. Il campionato ci permette di cambiare rotta e dovremo farlo in ogni modo. Io non devo essere presuntuoso, pensare che posso mettere tanti attaccanti contro ogni avversario, e devo riflettere sulle scelte.”

Conclude: “Chiedo scusa ai presenti, che sono venuti ad Udine: non meritano queste sconfitte così pesanti. Analizzare la partita sarebbe una cosa che farebbe solo male e qualsiasi cosa dicessi sarebbe sbagliata”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Cagliari

ultimo aggiornamento: 03-04-2022


Udinese, Cioffi: “Mi sono vergognato a esultare così davanti al Cagliari”

Rabiot non ci sta: “L’arbitro ha deciso la gara”