Calciomercato Roma
: Edin Dzeko primo obiettivo, Sabatini è in Inghilterra per chiudere. Dopo la prima sconfitta stagionale rimediata qualche giorno fa in amichevole, la Roma cerca rinforzi sul mercato per consegnare a Rudi Garcia una squadra che possa realmente contendere lo scudetto alla Juventus. Dopo due secondi posti consecutivi i tifosi giallorossi sono inflessibili: vogliono lo scudetto, soprattutto ora che i campioni d’Italia hanno perso due top come Pirlo e Tevez.

Oggi, il direttore sportivo Walter Sabatini è atterrato a Manchester proveniente da Monaco di Baviera: il dirigente giallorosso è stato fotografato presso l’aeroporto tedesco prima della partenza, conferma inequivocabile che la Roma ha intenzione di accelerare una trattativa che porta avanti ormai da tempo. Secondo quanto riferisce ‘Sky Sport’, il Manchester city ha già dato la disponibilità a trattare Dzeko, con il quale il club capitolino ha un’intesa di massima, ma è sulla formula che si sta discutendo molto.

La prima offerta ufficiale della Roma è stata di 10 milioni di euro, ma lo sceicco Mansour l’ha rispedita al mittente. I giallorossi sperano che l’acquisto di Sterling dal Liverpool ammorbidisca la posizione della dirigenza inglese, ma al contempo dovranno fare la propria parte aumentando la propria proposta economica. Con Gervinho, Ibarbo, capitan Totti e Iturbe confermati, a questo punto, la Roma dovrà cercare di cedere Destro e Doumbia, ma fin qui Sabatini non è riuscito a piazzare i due attaccanti al prezzo desiderato. Poiché si tratta di due investimenti importanti effettuati di recente dal club capitolino, bisogna andarci con i piedi di piombo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-07-2015


Calciomercato Inter: Perisic per ora non viene, Shaqiri stop Schalke

Rassegna stampa 14 luglio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport