È la notte del grande ritorno di Carlos Tevez, ma Johnatan Calleri ruba la scena al numero 10 del Boca Juniors con un gol del quale si parlerà a lungo. Il centravanti, già nel mirino del Palermo, stende il Quilmes con una rabona chirurgica, al termine di un contropiede micidiale degli oroblu. La partita finirà con il punteggio di 2-1 a favore di Tevez e soci e per la Bombonera sarà festa grande.

Ad assistere alla prima di Carlos Tevez dopo il ritorno in Argentina, c’è anche Diego Armando Maradona, ma il protagonista della notte è Jonathan Calleri, 21enne attaccante argentino che il Palermo ha tentato invano di strappare al club sudamericano nelle scorse settimane. Al termini di un contropiede, il bomber si è visto prima respingere la conclusione, poi si è inventato un pallonetto di rabona contro il quale nulla potrà la difesa ospite.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-07-2015


Calciomercato Roma: offerta turca per Totti

Calciomercato: Milan e Inter lavorano allo scambio Cerci-Guarin?