Il presidente dell’ente europeo del calcio, Ceferin attacca ancora il progetto della Superlega. Queste le parole.

Aleksander Ceferin non si smentisce sulla sua opinione per il progetto Superlega, queste le parole dopo il congresso Uefa a Vienna: “Per me, questo progetto è finito una volta per tutte o almeno per i prossimi 20 anni. Non so cosa accadrà dopo.

Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin

Aggiunge Ceferin con una frecciata a Real Madrid, Barcellona e Juventus: “Sostengono che abbiamo il monopolio, ma io ho detto molte volte che nessuno deve per forza giocare nella nostre competizioni, così come nessuna federazione è costretta a fare parte dell’Uefa. Hanno tutti i diritti per creare la propria Uefa, hanno tutto il diritto di giocare la propria competizione.

Conclude in questa specifica maniera: “Ma, ovviamente, secondo il nostro regolamento se giochi un’altra competizione non puoi giocare anche nella nostra. E tutto ciò, se permettete, è ben lungi dall’essere una posizione dominante.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Shevchenko: “Ho pensato di andare a combattere, non era la soluzione”

Euro 2028: possibili cambiamenti per la qualificazione