L’allenatore dell’Udinese Gabriele Cioffi si dice soddisfatto della prestazione della sua squadra; il tecnico non ha voluto snaturarla anche al cospetto di una big.

Gabriele Cioffi ha analizzato la sconfitta subita a Napoli nel post-gara. “Ad inizio ripresa non mi è piaciuto l’atteggiamento nei primi 10 minuti, siamo stati troppo passivi. Ma è cercare il pelo nell’uovo: abbiamo corso e giocato e dobbiamo ripartire da questo. L’atteggiamento offensivo è in relazione alle caratteristiche dei giocatori”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Sarebbe sbagliato tarpargli le ali per un aspetto tattico. Bisogna rispettare le grandi, ma noi dobbiamo giocarci la nostra partita. Tutto quello che è offensivo e difensivo nasce dall’attacco: devo fargli i complimenti anche dopo aver perso. Non aver fatto il secondo gol è un rammarico, ma il vero rammarico è aver gestito male l’inizio di secondo tempo. Il Napoli non ha cambiato modo di giocare. Bisogna essere positivi, lavorare sodo e, dopo la sosta, attendere il Cagliari

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-03-2022


Ospina: “Il discorso di Spalletti all’intervallo è stato decisivo, pensiamo gara dopo gara”

Giampaolo: “Abbiamo giocato da squadra, era uno scontro diretto”