Un calciatore della Pianese, club che milita nel campionato di Serie C, è risultato positivo al coronavirus. Il ragazzo, 22 anni, ha cominciato ad accusare i primi sintomi mentre si trovava in albergo sabato ad Alessandria, alla vigilia della partita in programma domenica. La mattina seguente, per via della febbre, il calciatore si è messo volontariamente in quarantena rientrando a casa senza giocare.

[related layout=”big” permalink=”https://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/627360/coronavirus-borrelli-cinesi-a-roma-guariti-attenti-alle-fake-news-calano-da-3-a-1-i-casi-in-piemonte”][/related]

Mercoledì mattina il test a domicilio che ha confermato la positività al coronavirus. Attualmente il ragazzo si trova ricoverato al Policlinico Le Scotte di Siena, in isolamento, ma è in buone condizioni di salute. Nei giorni precedenti, anche un suo compagno di squadra avrebbe accusato gli stessi malesseri.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-02-2020


Abbonamenti pirata per guardare le partite: denunciati anche i clienti

Coronavirus: partite a porte chiuse di Serie A rinviate al 13 maggio