Alla vigilia di Cagliari-Napoli il laterale brasiliano Dalbert ha parlato anche dei due allenatori.

Il Corriere dello Sport ha intervistato il terzino sinistro del Cagliari Dalbert Henrique che è ancora di proprietà dell’Inter. “Sinceramente mi interessa solo il Cagliari in questo momento e non penso nemmeno al mio futuro. Ora andiamo a prenderci questa salvezza e poi ne riparleremo. Spero che lo Scudetto lo vinca l’Inter perché ho ancora tanti amici in nerazzurro. Se vincono sono felice per loro. Non lo sentirei mio perché non sono lì. Ho fatto la preparazione con loro ma poi ho scelto Cagliari“.

Sono sempre andato d’accordo con Luciano Spalletti, è stato lui a farmi venire all’Inter. Mazzarri e Spalletti hanno in comune di essere due ottimi allenatori, ma sono profondamente diversi. Mazzarri è più vicino ai giocatori, ci parla sempre, ha un approccio quasi come se fosse un padre. Vuole sapere come stai e come te la passi anche fuori dal campo. Spalletti non parla tanto, ma si limita a poche cose giuste che riguardano il campo“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-02-2022


Spalletti: “Dopo le ultime due gare abbiamo più consapevolezza, stiamo costruendo un pezzo di storia”

Giampaolo: “Prestazione solida e concentrata, per Quagliarella è la testa a far la differenza”