Il portiere del Paris Saint Germain Gianluigi Donnarumma fa un bilancio complessivo della sua prima stagione francese.

Gianluigi Donnarumma racconta ai canali ufficiali del PSG il trionfo in Ligue 1 ed il tonfo in Champions League. “È stato il mio primo titolo, il mio primo campionato vinto, quindi sono molto felice di averlo fatto qui. E poi è il decimo titolo nella storia del club, pareggiamo il record del St Etienne, quindi mi rende ancora più felice. Il nostro obiettivo era vincere questo titolo, quindi è stata davvero una stagione importante”.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

Purtroppo siamo stati eliminati dalla Champions League, ma è stato un anno bellissimo ed emozionante, anche se un po’ difficile. E’ stato duro digerire il ko con il Real Madrid, ma lo abbiamo accettato e siamo andati avanti perché c’era ancora lo scudetto da vincere e alla fine abbiamo saputo reagire. Quindi direi che la stagione nel complesso è stata positiva. A parte la Champions è stata una buona stagione, ma non possiamo ritenerci completamente soddisfatti e il prossimo anno cercheremo di vincere più titoli possibili. Sono ancora all’inizio della mia carriera e voglio vincere molti più trofei. Ma più che premi individuali, quello che voglio sono vittorie di squadra. Perché penso che sia la cosa più importante“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-06-2022


Roma, Mourinho: “Ho la responsabilità di non deludere le persone”

L’umiltà di Gnonto