Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha analizzato la sconfitta di Istanbul: le dichiarazioni nel post gara ai microfoni di Sky Sport

L’ANALISI – «Spiegazione? Non mi aspettavo un secondo tempo così, non riesco a capire perché alle prime difficoltà ci sgretoliamo. Siamo fragili, non capisco come una partita in pieno equilibrio possa terminare 3-0. Dispiace perché eravamo partiti con un altro obiettivo, quello di metterci alle spalle dei momenti difficili. Invece adesso ne affrontiamo degli altri. Gli avversari sono tosti, in Europa è davvero difficile, me ne sto rendendo conto. Problema di testa Quando i risultati non arrivano, non è facile a livello di forze e di mentalità. Non stiamo riuscendo a reagire. Loro venivano da un momento opposto al nostro, imbattuti da 12 gare. Questo elemento fa la differenza. Come se ne esce? Non riusciamo a trovare una giocata o qualcosa che possa accenderci, una scintilla. Sono preoccupato, lo sono sempre perché so che gli avversari si preparano per metterci in difficoltà».  (ViolaNews)

L’articolo Fiorentina, Italiano: «Alle prime difficoltà ci sgretoliamo. Sono preoccupato» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 15-09-2022


Roma, Mourinho: «Gara difficile, bravi a vincerla. Ma dobbiamo essere più cattivi»

Barcellona, Gavi rinnova: «Sognavo questo momento, voglio trionfare con questo club»