Questa volta non c’è nulla da festeggiare a Frosinone: un neonato è ricoverato in rianimazione presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma, dopo essere caduto da un’altezza di due metri. Il bimbo si trovava in braccio al padre che stava ballando per festeggiare la promozione in Serie A del Frosinone, quando la pensilina in plexiglass ha ceduto. Diverse le persone ferite, ma i soccorritori hanno capito sin da subito che ad aver riportato i danni più gravi è stato il bimbo di sei mesi.

Subito dopo l’incidente, il neonato è stato trasportato presso l’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone, prima del trasferimento d’urgenza a Roma presso il Bambin Gesù, nosocomio più attrezzato. Le condizioni sono gravi e in città ora dopo la festa c’è grande apprensione.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-05-2015


Rassegna stampa 18 maggio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Champions League 2015-16: qualificate e teste di Serie