L’ex attaccante del Milan, Alberto Gilardino parla alla Gazzetta dello Sport. Ecco le parole dell’ex giocatore rossonero.

Alberto Gilardino parla così alla Gazzetta dello Sport, queste le parole dell’ex calciatore rossonero del Milan: “Ho avuto tante soddisfazioni personali e collettive in un’epoca piena di fantastici attaccanti. Ci rifletto a volte: adesso non c’è una grande concorrenza. Ho avuto la fortuna di vincere tanto con il Milan e di vivere grandi emozioni anche quando ho lottato per la salvezza. Tutte le esperienze sono state belle.

Maglia Milan 2022

Aggiunge: “Poi, è chiaro, il Mondiale è il sogno di ogni bambino. Penso di aver fatto bene dappertutto. E quando non ci sono riuscito, a causa di qualche acciacco, ho lasciato un buon ricordo dal punto di vista umano: la soddisfazione più bella. Sono stato rispettoso con allenatori, dirigenti, compagni, tifosi. E ho sempre dato tutto.” Conclude.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Il Marsiglia riparte da una vecchia conoscenza della Serie A

Milan, Kjaer: “Sto bene, ho fatto tanto lavoro fino ad adesso”