Il residente del Cagliari Tommaso Giulini fa notare a cosa è dovuto questo buon momento e cosa è cambiato rispetto alle precedenti partite del Cagliari.

Tommaso Giulini ha raccontato i miglioramenti del suo Cagliari dopo il pareggio ottenuto col Napoli a DAZN“Il rammarico è non aver regalato tre punti ai nostri tifosi meravigliosi. In alcuni momenti della partita mi sono emozionato, c’è stato un tifo incondizionato: sarebbe stato bellissimo vincere con il Napoli. Questa partita viene dopo la Fiorentina, dove avremmo meritato di vincere. E’ il terzo pari su cui possiamo recriminare, il Napoli in tutta la partita ha fatto un tiro in porta”.

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

C’è un grande gruppo, se manteniamo l’umiltà crediamo di poter far bene. Calciatori come Altare e Deiola sono l’emblema di questa squadra: rappresentano la voglia di tutti di raggiungere l’obiettivo. Cosa è cambiato? Il mister ha fatto un gran lavoro, soprattutto c’è stato un cambio di mentalità. Questa è una squadra operaia, che sa cosa fare”. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


Mazzarri: “Fatta grande partita ma sbagliato qualche goal di troppo, clamoroso il rigore non assegnatoci”

11 club italiani rischiano il deferimento per il caso plusvalenze, spiccano Juve e Napoli