Gabriele Gravina, numero uno della Federcalcio, ha commentato la questione dei cori beceri negli stadi

A margine dell’evento La Storia siamo Noi al Salone d’Onore del Coni, Gabriele Gravina – numero uno della FIGC – ha commentato la questione dei cori nel derby:

«I cori beceri al derby? Si contrastano con forme di repressione e campagne di educazione, a cominciare da famiglie e scuole. Al di là della discriminazione razziale o territoriale, è una ferita lacerante nella nostra socialità. Mi rattrista in particolare vedere ragazzi di 12-13 anni festeggiare con quei cori, ma possiamo interrompere questo con processo. Con la presidente dell’Ucei (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, ndr) Noemi Di Segni stiamo creando dei percorsi collaborativi. Reprimere, educare e soprattutto prevenire: questa è la risposta», riporta l’ANSA,

The post Gravina: «I cori beceri si contrastano con l’educazione» appeared first on Milan News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed feed milan

ultimo aggiornamento: 09-11-2022


Lazio, Sarri ha chiesto di nuovo la cessione di Luis Alberto

Real Madrid: Benzema si tutela per il mondiale: salta il Cadice