Il presidente federale esprime la posizione della FIGC riguardo l’indagine della Procura federale.

Il presidente federale Gravina commenta così l’indagine sulle plusvalenze: “Dopo diversi mesi, forse anche anni, di veleni, illazioni e ipotesi varie, la posizione della Figc è che sia fatta chiarezza. Continuo a ribadire che il concetto di plusvalenza è fondamentale nell’economia di mercato. Il tema è capire il modo in cui si arriva a valorizzare alcune plusvalenze”.

IM_pallone_serie_A_2020

“Se ci sono degli elementi oggettivi che fanno deviare dalla normale gestione delle operazioni di bilancio è giusto che queste vengano perseguite. Dobbiamo stare attenti a non confondere quelli che sono dati di bilancio cosiddetti a specchio, basarci solo su supposizioni è un terreno molto scivoloso. Abbiamo il dovere di individuare una strada che elimini questo problema. L’unico modo non è trovare elementi oggettivi, ma capire in che modo escludere eventualmente le plusvalenze da valutazioni complessive nell’ambito di criteri che riguardano le nostre licenze nazionali”. Le sue parole, a margine di un evento a Roma, sono riportate da Fc Inter News.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 24-02-2022


Pedullà: “Per la Juve sarebbe una prodezza il rinnovo di Dybala”

Pioli: “Dobbiamo pensare solo a noi. Mi aspetto dei passi in avanti”