Samir Handanovic

L’ex portiere nerazzurro Samir Handanovic ha avvisato i suoi ex compagni di squadra sulle difficoltà del prossimo campionato.

Nell’ambito della seconda edizione del Kyrrex Pro/Am di Padel, che si è tenuto presso il Padel Club Tolcinasco, Samir Handanovic, ha concesso un’intervista a Sport Mediaset; lo sloveno ha toccato diversi argomenti, dalla nomina di Beppe Marotta a presidente fino alle sue ambizioni future nel mondo del calcio. Un focus particolare è stato posto sulla figura di Antonio Conte, attuale allenatore del Napoli.

Il nuovo presidente dell’Inter

Handanovic ha iniziato l’intervista esprimendo il suo punto di vista sulla scelta di Oaktree di nominare Beppe Marotta presidente: “Oaktree sa chi è Beppe Marotta, gli hanno dato questo ruolo perché in precedenza ha fatto vedere che è capace“.

Antonio Conte
Antonio Conte

L’avviso

Il Napoli ha appena annunciato Antonio Conte come nuovo allenatore; questo inevitabilmente pone il club campano nel gruppo delle favorite per la vittoria finale. “Sarà un campionato molto più equilibrato, Conte con il Napoli sarà uno dei candidati alla vittoria, riesce ad entrare e a cambiare la mentalità di tutti, della società, dei giocatori“; questo il pensiero dell’ex portiere.

Il suo futuro

Al di là del calcio giocato, Handanovic ha parlato anche del suo futuro, rivelando la sua intenzione di intraprendere la carriera di allenatore a partire dal prossimo anno. Successivamente gli è stato domandato se gli ultimi due tecnici che lo hanno allenato (Inzaghi e lo stesso Conte) possano ispirarlo ma lui non ha voluto aggiungere ulteriori commenti.

L’articolo Handanovic: “Oaktree sa chi è Marotta, il prossimo campionato sarà molto più equilibrato” proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-06-2024


Pavard: “Come difensore centrale devo essere preciso, ecco perché ho detto subito sì all’Inter”

Antonello: “Oaktree ha dato fiducia a me e Marotta, ora acceleriamo sullo stadio, iniziamo la nuova stagione con un sogno”