Era nell’aria ed ora è ufficiale: il Milan passa da Elliott a RedBird Capital per 1,2 miliardi di euro, il closing avverrà entro settembre.

Con un annuncio sul proprio sito ufficiale il Milan comunica il cambio di proprietà. “RedBird Capital Partners (‘RedBird’) ed Elliott Advisors UK Limited (‘Elliott’) hanno annunciato oggi di aver sottoscritto un accordo definitivo per l’acquisizione da parte di RedBird dell’Associazione Calcio Milan (‘AC Milan’, ‘Milan’ o il “Club’), neo Campione della Serie A”.

Il passaggio alla nuova proprietà avverrà nel corso dell’estate, con il closing previsto entro settembre 2022. L’accordo, che valuta il Club €1,2 miliardi, prevede che Elliott mantenga una partecipazione finanziaria di minoranza nel Club, nonché propri rappresentanti nel Consiglio di Amministrazione, consolidando così una partnership tra RedBird ed Elliott che darà continuità ai progressi compiuti sotto la guida di Elliott negli ultimi quattro anni”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-06-2022


Mourinho: “Stagione fantastica anche se alcuni errori arbitrali ci hanno condizionato”

Zanetti: “L’Argentina ha tanta qualità in attacco”