Il ricordo di un momento molto difficile, l’impossibilità di non esternare il proprio sentimento. Il presidente del Coni Giovanni Malagò, nel corso di un incontro con i membri del Consiglio nazionale a Palazzo H rivela: “Ho rischiato un ictus”. Come riportato dal Corriere dello Sport, l’episodio che ha messo a rischio la sua salute risale alla fine del 2021.

risultati serie a 21 giornata

Il suo racconto: “La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale. Una patologia molto comune, che normalmente si sente ma io non l’avevo mai sentita. Mi hanno detto che per qualche settimana sono stato a rischio di trombo, di ictus. Ora sono fuori pericolo ma il problema sarà capire il motivo di questo problema. Non potevo non raccontarvi questa storia perché siete la mia famiglia”, ha aggiunto, ricordando ancora una volta come il valore della condivisione sia centrale quando si parla di vita e di sport.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Coppa Italia, le ultime su Lazio-Udinese

Incredibile la sfortuna di Fares: infortunio e stagione finita