Giuseppe Sala, sindaco di Milano, ha parlato della questione dello stadio San Siro. Ecco le sue dichiarazioni

Giuseppe Sala, sindaco di Milano, ha parlato ai microfoni del Corriere della Sera circa la situazione stadio San Siro per Inter e Milan.

PAROLE – «L’intenzione dell’amministrazione è chiara, stiamo facendo quello che la legge ci dice di fare. Dice che non possiamo dare alle società volumetrie eccedente rispetto a certi limiti, poi ci dice di fare il dibattito pubblico che termina con la consegna dei risultati il 19 di questo mese. Io mi auguro che noi si sia in condizioni di esprimersi favorevolmente, poi le squadre dovranno fare un progetto esecutivo, che oggi non c’è perché ovviamente non lo fanno prima dell’ok della giunta. In tutto ciò è difficile: c’è chi dice che San Siro deve rimanere in piedi. Ma cosa ci facciamo? Tutti sanno che io sono favorevole, ho cercato di convincere Inter e Milan a rifare San Siro, ma mi rispondono che 3-4 anni fuori è un problema. Noi, per essere chiari, non siamo quelli che vogliono bloccare questo progetto. Qualcun altro sì».

L’articolo Il sindaco Sala: «C’è chi dice che San Siro deve rimanere in piedi. Ma cosa ci facciamo?» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 07-11-2022


Pioli su Ibrahimovic: «Il suo recupero procede bene e vedremo cosa succederà da qui a febbraio»

Pioli sulla Cremonese: «Non dobbiamo farci condizionare dagli episodi»