Zlatan Ibrahimovic ieri è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al 28′ del primo tempo di Milan-Juventus a causa di un infortunio. Lo svedese era molto contrariato all’uscita dal campo considerata l’importanza della partita; i medici rossoneri gli hanno subito messo del ghiaccio vicino al tallone. L’allenatore Stefano Pioli non ha esitato a dare la colpa al terreno di gioco di San Siro che effettivamente sembra in pessime condizioni.

Coppa Italia, Inter-Milan. La fotogallery del 26 gennaio 2021

Stamattina è arrivata la notizia che non sono previsti esami per l’attaccante e già questa potrebbe essere una buona notizia. Dovrebbe trattarsi di un’infiammazione al tendine d’Achille ma al piede diverso rispetto a quello che ha causato problemi ad Ibrahimovic tra settembre e ottobre di questa stagione. A Milanello regna la prudenza ma si spera che lo svedese possa giocare il derby fra due settimane.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Allegri: “Pari giusto, sono contento, giochiamo più da squadra”

Pioli: “Fatto la partita giusta, se non vinciamo il derby lotteremo per la Champions”