L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi presenta così la sfida di Coppa Italia di stasera ai microfoni di SportMediaset.“Abbiamo patito una brutta sconfitta, ma dobbiamo essere razionali, bravi a sapere che si è perso, è successo, ma dobbiamo guardare quello di bello che abbiamo fatto finora e tenercelo bene in mente. Dobbiamo continuare su quello che abbiamo fatto in questi 6 mesi”.

Mourinho
Mourinho

“Noi dovremo essere bravi ad avere quella voglia di rivalsa dopo un derby perso immeritatamente, ma sappiamo che il calcio è fatto di episodi. Ho la fortuna di avere una squadra forte e competitiva, di volta in volta mi hanno sempre dimostrato, chi per 15 minuti, chi per 30, chi per 45, chi per 90, di avere grande disponibilità. Anche la Roma non sarà contenta perché arriva da un immeritato pareggio interno con il Genoa. Incontriamo una squadra forte, capace di battere sempre qualsiasi avversario. Hanno tantissimi giocatori di qualità e un grandissimo allenatore come Mourinho”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


La Spal cambia proprietario

Sarri: “La Coppa Italia è una competizione antisportiva per come viene fatto il sorteggio”