Le parole dell’attaccante iraniano Taremi sulle proteste in Iran: «Ciò che posso fare è parlare sui miei social network»

Mehdi Taremi ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida di Qatar 2022 tra Galles e Iran. Di seguito le sue parole sulle proteste nel suo paese e l’appoggio della nazionale iraniana. Di seguito le sue parole.

«Volevo prendere posizione perché sapevo che una domanda del genere mi sarebbe stata fatta. Ma quello che dico qui non avrà un impatto sull’Iran: sfortunatamente ci sono un certo numero di tifosi, di persone, che capiscono le cose nel modo in cui le vogliono capire.

I tifosi sono qui a tifare per te, i tifosi sono a casa, in Iran, a tifare per te, ma ci sono anche persone per strada. Quanto alle questioni politiche, ciò che posso fare è parlare sui miei social network. Non mi dilungherò ulteriormente su questo».

L’articolo Iran, Taremi: «Volevo prendere posizione, a casa c’è chi non vuole capire» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 24-11-2022


Qatar 2022, Vinicius: «Molto contento per il mio esordio»

Serbia, Stojkovic: «Speriamo di recuperare Kostic e Vlahovic»