Gianluigi Donnarumma, portiere dell’Italia, ha parlato ai microfoni della Rai al termine della partita contro l’Austria

Gianluigi Donnarumma, portiere dell’Italia, ha parlato ai microfoni della Rai al termine della partita contro l’Austria. Le sue dichiarazioni:

«L’inizio del Mondiale non è un alibi per la nostra prestazione, anche se vedere gli altri in Qatar ci amareggia molto. Piangere ora non conta nulla. Dobbiamo lavorare e trovare quella compattezza per il futuro che ci ha sempre contraddistinto. Trasformiamo la rabbia in un qualcosa di positivo. Abbiamo un grande staff e un grande mister che sa come si affrontano queste situazioni. Gol di Alaba Mi aspettavo un tiro così, è stato un tiro strano. Lo analizzerò meglio e potevo sicuramente fare di più. Non posso prendere gol da lì sul mio palo, ma lo guarderò meglio e ci lavorerò». 

L’articolo Italia, Donnarumma: «Dobbiamo ritrovare la compattezza per il 2023. Gol di Alaba Potevo fare dipiù» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 20-11-2022


Italia, Bonucci: «Abbiamo le basi per un grande futuro. Serve tempo per lavorare»

Italia, esordio per Miretti con la Nazionale