L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha presentato così in conferenza stampa la partita di oggi pomeriggio di Coppa Italia.

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha tenuto la classica conferenza stampa di vigilia del match che vede contrapposta la sua squadra all’Atalanta; ecco un estratto delle sue parole. “È una partita importante, già il primo quarto ha fatto vedere quanto sia sentita. Arriviamo da una sconfitta non bella e quindi dopo pochi giorni vogliamo ben figurare. Dobbiamo fare una grande partita, la posta in palio è alta e ci teniamo. L’Atalanta sappiamo tutti quanto è forte“.

La gara contro la Lazio è stata sempre in equilibrio, ma abbiamo commesso degli errori ingenui. Ce la siamo giocata diversamente da quella di Torino. Le sconfitte si vanno ad analizzare, ma non hanno lasciato strascichi importanti. Non sono preoccupato, per quello che ho già detto: siamo oltre i programmi. In campionato stiamo battagliando alla pari con Lazio e Roma e ne siamo felici. Per domani sono carico, perché è una partita che ci può portare in semifinale. I momenti di alti e bassi in una stagione ci possono stare. Preoccupato potrei esserlo se non fossimo in lotta per quello. Mi auguro che arriveranno le risposte giuste, abbiamo fatto un’ottima rifinitura“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 10-02-2022


Dionisi: “Partita difficile, ma ci giocheremo le nostre carte”

Inter, le due mosse di Inzaghi per battere il Napoli