L’allenatore del Torino Ivan Juric nel post-gara di Torino-Milan ne ha approfittato per fare un bilancio generale della stagione raccontando le difficoltà dell’inizio.

Ivan Juric è moderatamente soddisfatto per il pareggio ottenuto col Milan; ecco le sue parole a DAZN. “La squadra ha fatto una grande partita. Abbiamo provato pure a vincerla, ma non ci siamo riusciti contro una grande squadra, che stasera mi è piaciuta molto. A noi manca spesso l’ultimo passaggio perché non abbiamo un giocatore bravo in quello, manca un giocatore ‘d’amore’. Abbiamo perso Praet che poteva dare tanto a questa squadra”.

Andrea Belotti
Andrea Belotti

Siamo una squadra molto fisica, ma tecnicamente sono più forti le squadre che lottano con noi in classifica. C’è tanto da migliorare sulle fasce con cross e passaggi, ma siamo giovani e ci sta. Stiamo lavorando su questo. Siamo partiti in una situazione disastrosa, con problemi di ogni genere. Era la fine di un ciclo, la squadra veniva da due salvezze nel finale di campionato, c’era gente che non sapeva nulla sul proprio futuro. Non era una situazione facile su cui lavorare. Abbiamo inserito due o tre nuovi acquisti, ma la difesa è la stessa dello scorso anno e spesso anche il centrocampo. Era difficile dare un’identità, ma stiamo facendo un buon campionato“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-04-2022


Pioli recrimina: “Si è giocato poco, troppe perdite di tempo”

Theo Hernandez assicura: “Abbiamo dato tutto”