Lazio, Patric parla dopo la partita persa contro il Milan, questo il commento dello spagnolo ai microfoni di Lazio Style Radio.

Lazio, Patric ha parlato della sconfitta contro il Milan. Questo il commento al microfono di Lazio Style Radio.

Inizia parlando così: “La nostra settimana non è stata facile, ma ci fa male questa sconfitta. Abbiamo fatto un buonissimo primo tempo. Ci sta soffrire con il Milan. Nel secondo tempo siamo stati meno lucidi, ma abbiamo tenuto botta. Credo sia davvero un peccato, perché abbiamo saputo soffrire. Ci abbiamo messo il cuore. Ora però dobbiamo alzare la testa, perché ci giochiamo tanto in queste ultime partite“.

La condizione fisica: “Ho avuto un problema a una cicatrice vecchia, ma mi hanno detto che dal punto di vista muscolare era tutto ok. Ora sto bene, ma ovviamente ero un po’ stanco e affaticato“.

Aggiunge sul futuro: “Quest’anno sono molto maturato, cresciuto e mi sento un giocatore comunque diverso. Ho passato un periodo difficile, ma mi sono ritrovato. Comunque voglio parlare della squadra. Da Natale in poi, nel complesso, stiamo facendo bene. Non era facile cambiare gioco. Abbiamo comunque bisogno di tempo e pazienza“. Conclude così.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Lazio

ultimo aggiornamento: 25-04-2022


Lippi: “Vedo l’Inter in leggero vantaggio per lo Scudetto”

Milan, Calabria: “Cosa pensano gli altri ci deve interessare relativamente”