La situazione contrattuale del tecnico Maurizio Sarri, il mercato bloccato a causa dell’indice di liquidità e un po’ di chiarezza. Igli Tare parla così ai microfoni di Sportmediaset a pochi istanti dall’inizio di Lazio-Udinese. “Muriqi? Non è vero che è vicino al CSKA. Queste cose fanno male a voi giornalisti e a chi tifa la Lazio. Noi non prendiamo in giro le persone e sappiamo cosa dobbiamo fare, facciamo scelte condivise con l’allenatore. Chi fa disinformazione non è corretto”.

Serie A, Lazio-Napoli 2-0

L’inizio dei biancocelesti in campionato è stato balbettante, ora la squadra sembra seguire l’allenatore e arrivano anche i risultati. A che punto è il progetto biancoceleste? “Questa è una domanda che mi piace. Abbiamo problemi con l’indice economico che vanno risolti: quando lo faremo, se ci saranno situazioni che possano aiutare la squadra e Sarri, faremo il possibile”. Il tecnico non è mai stato messo in discussione. A che punto è il rinnovo? “Vicino, non è mai stato lontano” conclude Tare.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Bonucci: “Lotteremo fino alla fine per vincere la Champions”

Giudice Sportivo, Udinese-Salernitana 3-0 e 1 punto di penalizzazione