[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=4jJyoU7O3sUnYbLG” frameborder=”0″]

Dopo l’eliminazione beffa subita allo Stamford Bridge per mano del Chelsea, il Paris Saint-Germain si è rituffato nel campionato per provare a dimenticare le delusioni di coppa. I campioni di Francia in carica erano impegnati nella trasferta di Lione, anch’esso reduce dall’eliminazione contro la Juventus, una gara non semplice soprattutto se non sei nel periodo migliore della stagione. Così i parigini hanno rimediato la seconda sconfitta consecutiva allo Stade de Gerland, la rete che ha deciso il match l’ha messa a segno Ferri alla mezz’ora del primo tempo. Inutili i tentativi di rimonta, con Lavezzi che si è divorato un’occasione ghiottissima nel finale, la squadra di Blanca torna nella capitale senza punti con la sola consapevolezza che comunque il vantaggio sul Monaco resta comunque consistente.

Il Paris Saint-Germain deve ancora fare a meno di Ibrahimovic, fermo ai box per infortunio, l’attacco è quindi affidato a Edinson Cavani, suo il compito di non far pensare troppo allo svedese. Dopo appena tre minuti l’ex Napoli ha subito una buona occasione con un colpo di testa da distanza ravvicinata, l’intervento di Anthony Lopes è superbo. Qualche minuto dopo gli ospiti segnano con Digne servito da Cavani che era stato lanciato da Matuidi, il gol viene però annullato per fuorigioco. La risposta del Lione è affidata a Gomis che salta Digne ma conclude sull’esterno della rete. Al 31′ il gol, Lavezzi perde palla con un passaggio troppo approssimativo che viene intercetto da Ferri che fa due passi e poi lascia partire un destro preciso e angolato che non lascia scampo a Sirigu.

Il primo tempo si conclude con un tentativo di Cabaye, la sua girata però finisce larga. Nel secondo tempo Digne mette alla prova i riflessi di Lopes, Lavezzi prova a sfruttare la ribattuta e mette in gol, anche in questo caso però decide giustamente di annullare. Il Lione cerca il raddoppio, ci va vicino con Briand che colpisce di testa ma trova l’ottima risposta di Sirigu. Nei minuti finali Lavezzi può concludere da poco più di cinque metri di distanza, l’argentino però manda fuori colpendo l’esterno della rete. Il PSG perde e resta fermo a quota 79, se il Monaco perde domenica prossima con il Nizza i parigini potrebbero festeggiare il titolo al Parco dei Principi con una vittoria contro l’Evian. Il Lione consolida il quinto pasto lasciando il Marsiglia a -3 e avvicinandosi ai rivali Saint-Étienne che hanno appena due punti in più. Le due squadre si danno appuntamento per sabato sera quando si contenderanno la Coppa di Lega.

Lione – PSG | La fotogallery

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Edinson Cavani Ligue 1 marco verratti notizie video

ultimo aggiornamento: 13-04-2014


Milan – Catania 1-0 | Highlights Serie A – Video Gol (Montolivo)

Arouca – Benfica 0-2 | Highlights Portuguese Liga – Video Gol (Rodrigo, Gaitan)