Il centrocampista del Napoli Stanislav Lobotka sembra rinato da quanto è arrivato Luciano Spalletti, lo conferma anche lui ad un’intervista a Radio Kiss Kiss. “Sono felice perché sto giocando molto. Prima non è stato facile, perché ero poco impiegato. Quando è andato via Gattuso ed è arrivato Spalletti ho trovato finalmente spazio: sono contento di poter dare il mio contributo. Dicevano che ero fuori forma, che ero grasso, molti non si spiegavano perché non riuscissi a esprimermi, avevo anche pensato di andar via dal Napoli. Invece, Spalletti mi ha dato piena fiducia: tra noi c’è un grande feeling“.

 

 

 

 

Spalletti è un allenatore che dialoga molto con la squadra e che riesce a far dare il massimo al calciatori. Adesso dobbiamo ricominciare il percorso lasciato a causa di qualche gara sfortunata. Abbiamo le potenzialità per risalire la corrente ed essere competitivi. Il discorso scudetto non è chiuso. Siamo di nuovo vicini alla vetta e possiamo giocarci le nostre possibilità. Abbiamo recuperato tutti i calciatori e vogliamo essere protagonisti. Abbiamo una rosa di qualità, con tanti giocatori di talento, e una squadra solida. Spalletti ci ha dato una mentalità e un’impronta chiare. Da qui in avanti vogliamo cercare di vincere ogni gara. Napoli mi piace tantissimo, c’è un clima fantastico. I napoletani hanno una passione straordinaria, che è molto simile al mio modo di concepire il calcio”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-01-2022


Allegri: “Magari domani è la volta buona che vinciamo con una top 4, sul mercato…”

Italiano: “Non vedo l’ora che il mercato finisca, ma per ora noi abbiamo aggiunto tanto”