[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=tzPdEIjIvJJmxtwh” frameborder=”0″]

Il Chelsea di José Mourinho si aggiudica l’attesissimo Monday Night vincendo in casa del Manchester City, il successo è un capolavoro tattico del portoghese che ha preparato la partita perfetta. Contro un avversario molto probabilmente più forte i londinesi si sono affidati alle ripartenze e alla genialità dei suoi interpreti, Hazard su tutti, non è un caso se il match porta la firma di un difensore, Ivanovic. La squadra di Pellegrini ha provato fino all’ultimo a rientrare in partita ma a quel punto ci ha pensato Cech a blindare la porta per conquistare tre punti fondamentali per il campionato.

Partono subito forti i padroni di casa, Negredo dopo un paio di minuti mette subito paura alla difesa del Chelsea. La vera spina nel fianco però è Kolarov, dai suoi cross nascono le occasioni migliori, Yaya Touré prova un paio di incursioni in area delle sue ma difetta in precisione, strano per uno come lui. Per vedere la prima sortita offensiva dei Blues bisogna aspettare più di 25 minuti: c’è un contropiede veloce che porta alla conclusione Ramires, respinge un difensore e Willian prova in rovesciata a cercare la porta, ma il pallone finisce oltre la traversa. Succede qualcosa di simile al 32′, c’è ancora un tiro di Ramires respinto, la palla arriva al limite e questa volta Ivanovic non sbaglia e con il sinistro indovina il diagonale vincente. Prima di tornare negli spogliatoi il Chelsea potrebbe addirittura raddoppiare, Eto’o sbaglia un’occasione non complicatissima mandando la palla sulla traversa.

Si ritorna in campo per la ripresa e il ritmo è subito indiavolato, Hazard semina il panico tra le maglie difensive dei Citizens, Yaya Touré cerca il diagonale ma la palla va fuori di poco. Poi c’è ancora la sfortuna sulla strada dei ragazzi di Mourinho, prima Matic con un tiro da fuori area scheggia la traversa, poi Cahill su azione d’angolo prende in pieno il palo con un colpo di testa. Pellegrini lancia nella mischia Jovetic e il montenegrino non delude, è sua l’ultima chance di pareggio dell’incontro, un destro a giro disinnescato da Cech. L’estremo difensore era stato prodigioso anche su un calcio di punizione magnificamente eseguito da David Silva.

Nel finale proteste per la mancata espulsione di Nastasic, trattiene Oscar lanciato a rete ma per l’arbitro è solo giallo. Poco importa, alla fine vince il Chelsea che aggancia proprio il City al secondo posto in classifica, a due punti dalla capolista Arsenal. L’impressione è che la squadra di Pellegrini sia più attrezzata per la vittoria finale, ma Mourinho nella sfida secca dimostra di poter vincere contro chiunque. E sì, la Premier League è in questo momento il campionato più avvincente del continente.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Chelsea Manchester City Premier League video

ultimo aggiornamento: 04-02-2014


Genoa – Sampdoria 0-1 | Highlights Serie A | Video gol (Maxi Lopez)

Rassegna stampa 4 febbraio 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport