Il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini non fa drammi eccessivi dopo il brutto 5-2 incassato ieri dalla Germania.

Roberto Mancini ha commentato così la brutta sconfitta con la Germania maturata ieri. “Peccato chiudere così, loro sono forti e lo sapevamo. Abbiamo concesso troppo nel primo tempo, li abbiamo lasciati giocare. Abbiamo fatto anche cose buone nonostante il risultato. Tutto comunque è ancora aperto. Chiaramente ci sono stati degli errori, sennò non si subiscono così i gol. Non abbiamo difeso bene come squadra”.

Alessandro Bastoni
Alessandro Bastoni

Ci sono state delle cose che non sono andate bene. Se ti esponi al contropiede contro squadre così paghi. In questa strada incontreremo delle difficoltà e le partite di questo tipo lo sono. Questo è un percorso in cui faremo cose buone e altre meno buone, perderemo delle partite. Ma ripeto, il gruppo è aperto, vedremo a settembre cosa accadrà. Dispiace chiaramente finire così, ma alcune note positive ci sono state, anche il gol di Gnonto. Siamo stati sfortunati su 4-5 occasioni in cui potevamo riaprire la partita, ma loro sono stati bravi e dobbiamo fare i complimenti“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 15-06-2022


Italia Under 21, Nicolato: “Soddisfatto del risultato”

Infantino, il fuorigioco semiautomatico ed il tempo effettivo