L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ammette che si aspettava che questo sarebbe stato un periodo di flessione.

Il dirigente dell’Inter Beppe Marotta è stato ascoltato dai colleghi di Sky SportStiamo soffrendo ma dobbiamo subito avere la forza di continuare con un lavoro più duro. Ma soprattutto con la fiducia che ci deve essere accreditata dal percorso fatto fino ad oggi: una classifica di grande riguardo, una Supercoppa vinta e un percorso fatto da un gioco spettacolare della squadra”.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Sapevamo che questi fossero i mesi più difficili della stagione vista la concomitanza di impegni. Abbiamo disputato 9 partite con squadre di altissimo livello: non deve essere un’alibi ma una consapevolezza di dover affrontare il restante campionato da protagonisti, è il nostro ruolo. Dobbiamo lavorare, credere in noi stessi e guardare con serenità, sapendo che questa stagione ce la giochiamo all’ultimo chilometro“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-02-2022


Scamacca: “Mi sono sacrificato molto in copertura, non ho esultato perché pensavo di essere in offside”

Cagliari-Napoli, le formazioni ufficiali