L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic potrebbe essere di nuovo ammalato; lo ha riferito lui stesso.

La leucemia che ha colpito già in passato Sinisa Mihajlovic potrebbe essere tornata, lo ha detto il tecnico del Bologna oggi in conferenza stampa; ecco le sue dichiarazioni. “Come sempre gioco a viso aperto. Svolgo ciclicamente analisi approfondite dopo la malattia, in questi anni la ripresa è stata ottima, ma purtroppo dalle ultime analisi sono emersi dei capannelli di allarme e c’è il rischio di una ricomparsa della malattia. Questa volta, per usare un termine calcistico, non entrerò in scivolata su un avversario, ma giocherò d’anticipo. Questa malattia è molto coraggiosa nel tornare ad affrontare un avversario come me. Questo è il percorso della mia vita, a volte si incontrano delle buche improvvise, si può cadere e bisogna ritrovare la forza per rialzarsi“.

Serie A

All’inizio della prossima settimana mi dovrò assentare e sarò di nuovo ricoverato al Sant’Orsola, so di essere in ottime mani. Al contrario di due anni e mezzo fa che ero in lacrime, stavolta mi vedete più sereno, so cosa devo fare e la situazione è diversa. Spero che i tempi siano brevi, ma dovrò sicuramente saltare alcune partite. Ho già fatto allestire nella mia stanza d’ospedale tutto quello che serve per seguire la squadra da lontano dagli allenamenti a tutto il resto. Il 2022 non è stato fino a qui fortunato, ma sono queste situazioni che ci spronano a reagire. Lotterò sempre assieme ai giocatori e so che loro lotteranno per me. Sono tutti bravi ragazzi e bravi giocatori. Chiedo ai tifosi di sostenerli e aiutarli, sono certo che avverrà sia in allenamento, sia in partita. Nessuno di noi mollerà un centimetro, risaliremo in classifica e io tornerò con la squadra. Ringrazio i dirigenti e la società per la vicinanza. Ho solo una richiesta, rispettare il diritto alla privacy nel tempo necessario per sconfiggere la malattia. Parlate dell’allenatore Mihajlovic, ma lasciate l’uomo Sinisa alle sue esigenze. Sempre forza Bologna“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Shomurodov: “Se continuo a giocare poco vado via”

Ibrahimovic indica quando smetterà di giocare