Sono queste le parole del calciatore belga del Milan, Charles De Ketelaere che parla alla TV ufficiale della nazionale del Belgio.

Ecco le parole di Charles De Ketelaere che parla alla TV ufficiale della nazionale del Belgio, così si esprime il giocatore del Milan: “È un grande passo per me, sono felice di aver scelto il Milan. Devo fare ancora degli step ma sono contento di essere arrivato qui. Quando sono arrivato Alexis mi ha aiutato molto, Divock era anche lui nuovo mentre Aster è arrivato un po dopo.

Conclude così il belga: “È interessante avere compagni belga in squadra ed essere in grado di parlare la mia lingua con loro. Penso che chiunque sia stato qui possa dire che Milano sia una grande città. Non ho ancora visto grandi cose, non sono qui come turista ma si respira una grandissima atmosfera. È bello raggiungere la Nazionale ad una così giovane età. In questo momento siamo molto fortunati come Paese, dato che abbiamo tante stelle in squadra ed una serie di giocatori tra i migliori al mondo. Voglio imparare da loro e vedere come fanno le cose, è importante misurarsi con questi grandi giocatori per fare meglio. Giocare la Coppa del Mondo è molto più di un sogno da bambino“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 13-11-2022


Moviola Roma Torino: l’episodio chiave del match

Sacchi sul Milan: “vedremo se De Ketelaere fa qualcosa di più”